PROGRAMMA ANNO 2013

Domenica 24 /11/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
RivoliCastello di Rivoli
Il Gruppo Storico Nobiltà Sbauda di Rivoli  dalle ore 15 allestirà  un Atelier di disegno, taglio e cucito di  abiti  storici,  pizzi e merletti saranno in scena dal “vivo” con i personaggi d’altri tempi che a sorpresa si muoveranno nello spazio della contemporaneità…

Domenica 29/09/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
Agli̬ РVisite animate al Castello di Agli̬

Domenica 15/09/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
SantenaAdotta un castello: Villa Cavour di Santena – terzo atto
Con il progetto Adotta un castello il gruppo di rievocazione storica
Nobiltà Sabauda è in prima linea nella salvaguardia e valorizzazione dei beni storici nazionali
.

Nobiltà Sabauda organizza nella Villa Cavour di Santena tre serate (08/06, 30/06 e 15/09) con animazioni e danze per finanziare la manutenzione dello storico complesso costituito dal palazzo nobiliare, dal parco e dalla tomba dello statista artefice dell’Unità d’Italia

Sabato 06/07/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
Tonengo d’Asti casa di riposo di Tonengo
Nobiltà Sabauda allieterà il pomeriggio degli ospiti della casa di riposo con le sue danze ottocentesce.

Domenica 30/06/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
SantenaAdotta un castello: Villa Cavour di Santena – secondo atto
Con il progetto Adotta un castello il gruppo di rievocazione storica
Nobiltà Sabauda è in prima linea nella salvaguardia e valorizzazione dei beni storici nazionali
.

Nobiltà Sabauda organizza nella Villa Cavour di Santena tre serate (08/06, 30/06 e 15/09) con animazioni e danze per finanziare la manutenzione dello storico complesso costituito dal palazzo nobiliare, dal parco e dalla tomba dello statista artefice dell’Unità d’Italia

Domenica 23/06/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
Rivoli – Festa della Musica, della Cultura e del Libro – ore 16:00 in via Via Capra 27.
Nobiltà Sabauda partecipa alla IV edizione della Festa della Musica di Rivoli danzando nella Villa Cane D’ Ussol.

Sabato 08/06/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
SantenaAdotta un castello: Villa Cavour di Santena – primo atto
Con il progetto Adotta un castello il gruppo di rievocazione storica
Nobiltà Sabauda è in prima linea nella salvaguardia e valorizzazione dei beni storici nazionali
.

Nobiltà Sabauda organizza nella Villa Cavour di Santena tre serate (08/06, 30/06 e 15/09) con animazioni e danze per finanziare la manutenzione dello storico complesso costituito dal palazzo nobiliare, dal parco e dalla tomba dello statista artefice dell’Unità d’Italia

Sabato 25/05/2013 (Nobiltà Sabauda)
GovoneCastello di Govone
Regalmente Rosa
XI edizione
Nobiltà Sabauda propone visite animate da brevi scenette teatrali e danze nel salore d’onore.
Orari visite “animate” da Nobiltà Sabauda: 18:00/ 19:00/ 20:30/ 21:30.

Sabato 11/05/2013 (Nobiltà Sabauda 1861: foto)
Torino PALAZZO BAROLO Via delle Orfane 7
Festa da Ballo di Primavera
Rievocazione di una tra le innumerovoli Feste da Ballo ottocentesche dedicate alla Primavera.
Evento organizzato da Nobiltà Sabauda solo su invito.

Domenica 05/05/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
Rivarolo Piazza Garibaldi – Ore 16:30
Festa dei 150 anni della Città di Rivarolo
Rappresentazione teatrale “Le chiavi della città” del gruppo storico Nobiltà Sabauda
Divertente commedia tra presente e passato che, rievocando la cerimonia del Regio Decreto del 1863, mette in luce il vero valore di ogni città ovvero i propri cittadini. Spettacolo fortemente voluto dal A.T. Pro loco Rivarolo Canavese.

Sabato 04/05/2013 (Nobiltà Sabauda 1861)
Lugano – centro città
Festa Veneziana a Lugano
Nobiltà Sabauda è stata invitata alla rievocato dell’antica festa tenutasi, per una trentina d’anni, a Lugano fino al 1930.

Sabato 09/03/2013 e
Domenica 10/03/2013 dalle ore 15,30 alle ore 19 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino PALAZZO BAROLO Via delle Orfane 7
Sulle note dei valzer viennesi, contraddanze e quadriglie il gruppo Nobiltà Sabauda 1861 intratterrà gli ospiti alla presentazione del “Barolo Chinato”.
In questo evento i visitatori potranno degustare il Barolo Chinato abbinandolo con vari tipi di cioccolatini artigianali.

Sabato 09/02/2013 (Nobiltà Sabauda 1730 – 1861)
TorinoGalleria San Federico – ore 22:00
Flash Mob Danzante organizzato dal gruppo storico Nobiltà Sabauda!!!
Vedi mappa dell’evento

PROGRAMMA ANNO 2012

Sabato 06/10/2012 (Nobiltà Sabauda)
TorinoTeatro S. Giuseppe Via Andrea Doria 18 – ore 21:00
Spettacolo “Sul filo della farsa” per raccogliere fondi a favore della ONLUS Albero di Greta. In questa incantevole cornice parteciperanno Nobiltà Sabauda e la Compagnia Teatrale. “GAMBRINUSâ€?.
Pernotazioni: 0117603073 oppure 3667118421

Domenica 30/09/2012 (Nobiltà Sabauda)
TorinoMuseo di Antichità “Pictures at an exhibition� ovvero storie di viaggiatori, poeti, danzatori e cavalieri.
A cura del gruppo storico Nobiltà Sabauda di Rivoli quadri ( di) un’esposizione tra vita quotidiana e corte tra Settecento e Ottocento.

Ore 16 Incontro con attori e danzatori tra il giardino e il museo;
Ore 17
Incontro con la Corte“I Racconti dalla Gabbia Dorata�.
Per informazioni vedi sito Ministero dei Beni Culturali.

Sabato 22/09/2012 (Nobiltà Sabauda 1861)

Festa da Ballo ottocentesta

Torino – Palazzo Barolo ore 21:00
Festa da Ballo nel Palazzo di Giulia – Nobiltà Sabauda presentera la rievocazione di una serata danzante ottocentesca.
Solo su inviti riservati.

 

Venerdì 20/07/2012 (Nobiltà Sabauda 1730)
TorinoPalazzo Cisterna ore 21:00
Accoglienza al concerto Barocco di Palazzo Cisterna proposta nella rassaegna musicale Organalia 2012.
Academia Montis Regalis
Hanna Bayodi-Hirt
, soprano
Francesco D’Orazio, violino solista
Giorgio Tabacco, clavicembalo
Antonio Vivaldi: Le quattro stagioni e dintorni…

Sabato 02/06/2012 (Nobiltà Sabauda 1730 – 1861)
Torino Piazza STATUTO – Via GARIBALDI dalle 11:30 alle 18:00.
Il Gruppo Nobiltà Sabauda parteciperà con corteo e danze alla 9° Rassegna di storia e tradizione militar-civile della Prima capitale d’Italia e 6° Raduno di Gruppi storici militari e civili della Provincia di Torino.

Sabato 26/05/2012 (Nobiltà Sabauda 1730 – 1861)
Torino – Palazzo Barolo ore 21:00
Presentazione dello spettacolo completo “I Racconti dalla GABBIA DORATA” solo su inviti riservati.

Sabato 14/04/2012 (Nobiltà Sabauda 1861)
In occasione della Primavera TurismoNordOvest organizza un itinerario suggestivo per scoprire una Rivoli inedita e poco conosciuta.
Al termine della visita, nella splendida cornice di Villa Cane d’Ussol, la degustazione di pasticceria delizierà e introdurrà i visitatori al Gran Ballo di Primavera, le danze e gli sfarzi dell’Ottocento a cura di Nobilta’ Sabauda.
Per informazioni www.turismovest.it.

Sabato 31/03/2012 (Nobiltà Sabauda 1861)
La Morra
– Sala Consigliare ore 21
Il Comune di La Morra, in collaborazione con il Gruppo Storico Nobiltà Sabauda di Rivoli e con l’Associazione “L’Annunziata di La Morraâ€? e con il sostegno di Azienda Agricola Gianfranco Bovio e Pro Audio Video, organizza una serata all’insegna della cinematografia legata al territorio con la proiezione del cortometraggio “Strana Nobiltà“.
Il cortometraggio “Strana Nobiltà�, girato interamente nel territorio di La Morra e, in particolare, all’interno delle cantine dell’azienda agricola Gianfranco Bovio con la regia di Salvatore Favazzi, il contributo degli attori Giuseppe Nunziato e Alessandro Germano e la partecipazione del Gruppo Storico Nobiltà Sabauda di Rivoli.

Sabato 17/03/2012 e Domenica 18/03/2012 (Nobiltà Sabauda 1730 – 1861)
Torino – Palazzo Barolo
17/03/2012 Ore 16, 17, 18 Gruppo Storico Nobiltà Sabauda 1861
Danze Risorgimentali – Danze dal ballo del Gattopardo

18/03/2012 Gruppo storico Nobiltà Sabauda 1861 e 1730
Ore 16:00 “I Racconti dalla GABBIA DORATAâ€? due “quadri” Regia di Serena Fumero
Ore 16:40 Danze dal “Ballo del Gattopardo�
Ore 17:20 Danze Barocche 1700
Ore 18:00 “I Racconti dalla GABBIA DORATAâ€? due “quadri” Regia di Serena Fumero
Ore 18.30 Danze dal “Ballo del Gattopardo�

Sabato 10/03/2012 (Nobiltà Sabauda 1861)
TorinoPalazzo Cisterna
Visite guidata a Palazzo Cisterna con la partecipazione di Nobiltà Sabauda
(dalle ore 10:00 alle ore 12:00).

Sabato 11/02/2012 e Domenica 12/02/2012 (Nobiltà Sabauda 1730 – 1861)
VeneziaCarnevale di Venezia 2012 La vita è teatro. Tutti in maschera
Esibizione del gruppo Nobiltà Sabauda in costumi storici del 1730 e 1861 al Carnevale di Venezia 2012 con il seguente caledario spettacoli:
11/02/2012 ore 16 Campo San Giacomo dell’Orio – Venezia
12/02/2012 ore 13 Piazza San Marco – Venezia

PROGRAMMA ANNO 2011

Sabato 03/12/2011 sera (Nobiltà Sabauda 1730 e 1861)
Torino – Teatro S. Giuseppe via S. Francesco da Paola 23
Serata dedicata alla raccolta fondi per L’albero di Greta in cui verranno proposte danze settecentesche ed ultima rappresentazione di “C’era una volta l’Italia che non c’eraâ€? di Nobiltà Sabauda con la partecipazione del gruppo musicale I musicanti del Villaggio
ATTENZIONE per partecipare è necessario prenotare i posti contattando via e-mail:
elenamiretti@yahoo.it oppure info@lalberodigreta.org

Domenica 09/10/2011 pomeriggio (Nobiltà Sabauda 1861)
Racconigi – Parco del Castello di Racconigi – Pomeriggio nel parco con danze e teatro

Domenica 18/09/2011 ore 17:30 (Nobiltà Sabauda 1861)
Cavour (TO) – spettacolo teatrale “C’era una volta l’Italia che non c’era

Domenica 11/09/2011 ore 16:30 (Nobiltà Sabauda 1861)
Rivoli (TO) – spettacolo teatrale “C’era una volta l’Italia che non c’era” in piazza Martiri

Sabato 10/09/2011 ore 16:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Partecipazione al Gran Ballo organizzato dalla Società di Danza alla Caserma Cernaia

Domenica 04/09/2011 ore 16:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Racconigi – Castello di Racconigi – Scene dello spettacolo C’era una volta l’Italia che non C’era e danze ottocentesche

Mercoledì 27/07/2011 ore 21:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Al Castello Cavour di Santena “Dal Neoclassicismo al Romanticismo� è il titolo del concerto proposto dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. (direttore: Trisdee Na Patalung, violino: Nemanja Radulovic) dove Nobiltà Sbauda presenzierà con i suoi splendidi vestiti storici

Martedì 12/07/2011 ore 21:30 (Nobiltà Sabauda 1861)
BARDONECCHIA Piazza del Comune – Serata danzante in occasione della settimana juventina

Sabato 25/06/2011 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Castello di Moncalieri – Serata danzante

Domenica 19/06/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Racconigi – Castello di Racconigi – Nuove scene teatrali a cura di Lidia Portella

Lunedì 13/06/2011 ore 19:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Santena – Villa Cavour – Serata con il Rotary con spettacolo teatrale completo

Sabato 11/06/2011 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Castello di Govone – “C’era una volta l’Italia che non C’era” itinerante nel castello con Gran Ballo nel salone

Domenica 05/06/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Ricetto di Candelo – Nuove scene teatrali a cura di Lidia Portella

Domenica 29/05/2011 orari 11:00 – 15:30 – 17:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Santena – Residenza di Cavour – Storie in Scena

Sabato 28/05/2011 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Negozio Prochet Via Pietro Micca
Partecipazione di Nobiltà Sabauda all’evento organizzato da Prochet

Domenica 15/05/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Vercelli – Nobiltà Sabauda parteciperà a Letture e danze con Lidia PORTELLA

Martedì 10/05/2011 ore 20:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Lingotto Auditorrium – invito al grande concerto Ass. Dirigenti FIAT

Domenica 08/05/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Racconigi – Castello di Racconigi – Scene dello spettacolo C’era una volta l’Italia che non C’era e danze ottocentesche

Domenica 17/04/2011 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Circolo Ufficiali Corso Vinzaglio 6– Gran Ballo
Partecipazione al Gran Ballo Risorgimentale organizzato dalla Società di Danza

Lunedì 11/04/2011 ore 17:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Palazzo Barolo – teatro e danze

Domenica 10/04/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Racconigi – Castello di Racconigi – Scene dello spettacolo C’era una volta l’Italia che non C’era e danze ottocentesche

Sabato 09/04/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Caselette – Teatro Caselette – Spettacolo C’era una volta l’Italia che non C’era

Sabato 02/04/2011 e Domenica 03/04/2011 ore 14:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Palazzo Barolo – Scene spettacolo C’era una volta l’Italia che non C’era

Domenica 27/03/2011 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Moncalieri – Castello di Moncalieri – Spettacolo C’era una volta l’Italia che non C’era e Gran Ballo Risorgimentale

Mercoledì 16/03/2011 sera (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Piazza San Carlo – Notte tricolore con Bran Ballo 1861

Sabato 05/03/2011 e Domenica 06/03/2011 (Nobiltà Sabauda 1861)
VeneziaCarnevale di Venezia 2011 OTTOCENTO da Senso a Sissi, la città delle donne
Il gruppo Nobiltà Sabauda 1861 partecipa ai festeggiamenti del Carnevale di Venezia 2011 con i seguenti spettacoli:

  • 05/03 ore 15:00 Gran Ballo 1861 con presentazione teatrale in Campo San Giacomo
  • 06/03 ore 12:00 Gran Ballo 1861 con presentazione teatrale in Piazza San Marco

Domenica 28/02/2011 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Basilica di Superga – Merenda Reale

Venerdì 25/02/2011 (Nobiltà Sabauda 1730 e 1861)
Torino – Palazzo Cisterna – Presentazione Libro dei Gruppi storici

Venerdì 18/02/2011 (Nobiltà Sabauda 1861)
Torino – Palazzo Cisterna – Le donne nel Risorgimento
Una rappresentanza femminile di Nobiltà Sabauda parteciperà alla presentazione del libro “DONNE DEL RISORGIMENTO” di Bruna Bertolo nella sala Consiglieri alle ore 17:30

Domenica 06/01/2011 mattino e pomeriggio (Nobiltà Sabauda teatro)
Rivoli – Villaggio di Babbo Natale
ll Villaggio di Babbo Natale è predisposto secondo i canoni e lo stile dell’originario villaggio nordico attraverso la collocazione di un complesso di casette, accessibili e riscaldate, all’interno delle quali si svolgono attività e servizi di animazione sull’importante e strategica piazza Piazza Martiri della Libertà

Sabato 01/01/2011 (Nobiltà Sabauda 1861)
Bologna – Gran Ballo Risorgimentale
Nobiltà Sabauda partecipa al Gran Ballo Risorgimentale di capodanno

PROGRAMMA ANNO 2010

Domenica 19/12/2010 mattino e pomeriggio (Nobiltà Sabauda teatro)
Rivoli – Villaggio di Babbo Natale
ll Villaggio di Babbo Natale è predisposto secondo i canoni e lo stile dell’originario villaggio nordico attraverso la collocazione di un complesso di casette, accessibili e riscaldate, all’interno delle quali si svolgono attività e servizi di animazione sull’importante e strategica piazza Piazza Martiri della Libertà

Approfondimento 1861 Ritorna sul ns sito per vedere foto e video

Sabato 20/11/2010 dalle 20:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Apertura straordinaria del Castello di Racconigi dalle 20 alle 2 del mattino per l’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali “Musei in musica” dove le stanze del castello verranno animate dal gruppo Nobiltà Sabauda e dagli attori e musicisti coordinati da Cristiano Bologna

Approfondimento 1861 Ritorna sul ns sito per vedere foto e video

Domenica 17/10/2010 nel pomeriggio (Nobiltà Sabauda 1861)
Alla Fera dij Subièt nel centro storico di Moncalieri il gruppo Nobiltà Sabuda presenterà danze ottocentesche

Approfondimento 1861 Vedi album Picasa La Fera dij Subi̬t РMoncalieri

Domenica 10/10/2010 nel pomeriggio (Nobiltà Sabauda 1861)
Passeggiata nel parco scoprendo…. “C’era una volta l’Italia che non c’era”
Parco del Castello di Racconigi
Lo spettacolo “C’era una volta l’Italia che non c’era” nella formula itinerante nel bellissimo parco di Racconigi
http://www.ilcastellodiracconigi.it/

Approfondimento 1861 Vedi album Picasa Passeggiata nel parco scoprendo…

Sabato 09/10/2010 dalle ore 20:00 in piazza Castello (Nobiltà Sabauda 1861)
Festa delle ProLoco – piazza Castello e Giardini Reali (Torino)
Presentazione dello spettacolo “C’era una volta l’Italia che non c’era” e Gran Ballo 1861

Approfondimento 1861 Vedi video YuoTube ballo d’ngresso spettacolo

Domenica 12/09/2010 (Nobiltà Sabauda 1730 e 1861)
C’era una volta un re Rivoli 1730 – RIVOLI ( TO)
http://www.rivoli1730.it/

Approfondimento 1730 Approfondimento 1861 Vedi album Picasa C’era una volta un Re

Sabato 28/08/2010 di sera (Nobiltà Sabauda 1730)
Antica fiera di mezzagosto – Lastra a Signa (FI)
In collaborazione con il Comune di Lastra a Signa presenterà danze settecentesche e teatro

Approfondimento 1730 Vedi album Picasa Antica fiera di mezzagosto

Domenica 20/06/2010 dalle ore 15 (Nobiltà Sabauda 1861)
Castello di CAVOUR – SANTENA (TO)
In collaborazione con la Provincia di Torino Nobiltà Sabauda 1861 presenterà:
“La storia in scena”
Visita animata della residenza storica con momenti di teatro e danza.

Approfondimento 1861 Vedi album Picasa “La storia in scena� Castello di CAVOUR

Sabato 19/06/2010 dalle ore 18,30
Piazza Palazzo di città (Municipio di Torino) – TORINO
Visto il successo riscontrato il 22 maggio a Palazzo Cisterna si ripropone lo spettacolo teatrale

C’era una volta l’Italia che non c’era

ideato ed interpretato da Nobiltà Sabauda

La Pro Loco di Torino e la Provincia di Torino hanno organizzato una replica per sabato 19 giugno nella piazza del Municipio di Torino nel tardo pomeriggio
A seguire, dopo il nostro spettacolo teatrale, il Gran Ballo insieme ad altri gruppi storici ed al pubblico

Domenica 06/06/2010 dalle ore 15,30 (Nobiltà Sabauda 1730)
Visita animata “Rivoli tra ville e palazzi” Rivoli (TO)
TurismOvest propone un tour alla scoperta della Rivoli barocca, delle sue ville e dei suoi palazzi
Nobiltà Sabauda allieterà i visitatori con danze e brevi spettacoli teatrali

Sabato 22/05/2010 dalle ore 20,30 (Nobiltà Sabauda 1861)
PALAZZO CISTERNA ( Provincia di Torino) Via Maria Vittoria 12 – TORINO
In collaborazione con la Provincia di Torino
Nobiltà Sabauda 1861 presenterà:

C’era una volta l’Italia che non c’era

ideato ed interpretato da Nobiltà Sabauda

In occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, che ricorre nel 2011, il Gruppo storico “Nobiltà Sabauda 1861” propone uno spettacolo legato alle vicende storiche attinenti alla formazione dello Stato Italiano.
Il nostro obiettivo è quello di far rivivere la storia che ha portato all’Unità d’Italia per mezzo di una narrazione storica teatrale e danzata, con riferimento a uomini e fatti del Risorgimento, attraverso gli occhi di personaggi minori.
Seguirà Gran Ballo Risorgimentale diretto dal maestro Fabio Mollica della Società di Danza

Sabato 15/05/2010
Po-Paris – Parigi in Via Po
Torino (Nobiltà Sabauda 1730)
Parigi si incontrano in via Po, per l’occasione si trasformerà in una “petite Paris”, ospitando più di 180 artisti di Montmartre e Saint Germain e torinesi

Programma di Nobiltà Sabauda
Presenteremo il nostro spettacolo settecentesco che verrà svolto nei segueti orari e luoghi:
Ore 20:45 – vicino alla teleria Ansaldi e alla Libreria Bussola
Ore 21:45 – vicino alla caffetteria Accorsi nella zona riservata all’animazione
Ore 22:45 – in chiusura serata nella postazione vicino Pub Royal Princesse

Domenica 09/05/2010 (Nobiltà Sabauda 1861)
Passeggiata nel parco scoprendo…. “C’era una volta l’Italia che non c’era”
Castello di Racconigi
http://www.ilcastellodiracconigi.it/ita/attivita/iniziative/index.htm

Sabato 17/04/2010 ore 21:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Circolo degli Ufficiali C.so Vinzaglio 6 – TORINO
Partecipazione al Gran Ballo Risorgimentale organizzato dalla Società di Danza diretto dal maestro Fabio Mollica

Giovedì 15/04/2010 ore 20 (Nobiltà Sabauda 1861)
GALA’ in ROSA con Associazione Aspide
Palazzo Paesana Via della Consolata 1 bis – Torino
Serata a scopo benefico per presentazione ufficiale dell’Associazione Aspide

Domenica 11/04/2010 ore 16 (Nobiltà Sabauda 1730)
PALAZZO MAZZETTI Corso Alfieri n. 357 – ASTI
Su invito della Fondazione della Cassa di Risparmio di Asti
In una incantevole ambientazione settecentesca del Palazzo Mazzetti il gruppo Nobiltà Sabauda 1730 con Danze e Teatro permetterà ai visitatori di rivivere i fasti di questa elegante e suggestiva dimora astigiana del Settecento.

Domenica 21/03/2010 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
Gran Ballo delle cinque giornate di Milano
Palazzo Cusani Circolo di Presidio dell’Esercito – Via del Carmine 8 – Milano

Sabato 20/03/2010 ore 15:00 (Nobiltà Sabauda 1861)
«Italia 150 – Meno 1»
Piazza Castello – Torino
Partecipazione all’evento che prepara ad un anno esatto dai 150 anni del Regno d’Italia
Sfilata e danze risorgimentali in Piazza Castello insieme ad altri gruppi storici

Sabato 13/03/2010 dalle ore 15,30 alle ore 19 (Nobiltà Sabauda 1861)
Domenica 14/03/2010 dalle ore 15,30 alle ore 19 (Nobiltà Sabauda 1861)
PALAZZO BAROLO Via delle Orfane 7 – TORINO
Sulle note dei valzer viennesi, contraddanze e quadriglie il gruppo Nobiltà Sabauda 1861 intratterrà gli ospiti alla presentazione del “Barolo Chinato”.
In questo evento i visitatori potranno degustare il Barolo Chinato abbinandolo con vari tipi di cioccolatini artigianali.

Domenica 07/03/2010 ore 16 (Nobiltà Sabauda 1730)
Merende Reali – Castello di Masino – Caravino (Torino)
IL RISTORO DEL CASTELLO Via del Castello 1 – Caravino
Salone della Marchesa Vittoria

Sabato 27/02/2010 ore 17:10 (Nobiltà Sabauda 1861)
Programma TV: Sereno Variabile
Partecipazione del gruppo Nobiltà Sabauda 1861 al programma televisivo, su Rai 2, Sereno Variabile condotto da Osvaldo BEVILACQUA

Approfondimento 1861 Vedi video della puntata del 27/02/2010 di Sereno variabile su Rai 2

Martedì 02/02/2010 ore 21:00
Programma TV: Nost Piemont
Partecipazione del gruppo Nobiltà Sabauda 1730 e 1861 al programma televisivo, su Telestudio, Nost Piemont condotto da Daniela PIAZZA

Uniformi militari

Uniformi militari

I modelli per le uniformi sono stati elaborati traendo indicazioni da regolamenti, decreti e disposizioni dell’Esercito sabaudo durante il regno di Vittorio Emanuele II.

L’uniforme è quella di Ufficiale Superiore, Tenente Colonnello di Fanteria di Linea, adottata nel 1860.
Dopo la Prima Guerra d’Indipendenza (1848/1849), le uniformi subirono costanti modifiche: più appariscenti fino alla guerra di Crimea (1855), meno sino al 1860. In quell’anno, dopo che furono integrate le truppe provenienti dai vari eserciti degli staterelli annessi al Regno di Sardegna nell’Esercito Piemontese, venne adottata un’unica uniforme che teneva conto dei colori dei suoi reggimenti precedenti.

A questo proposito fu emanato, il 22 Marzo 1860, dal Ministro della Guerra, Gen. Manfredo Fanti, un Regio Decreto, firmato dal Re Vittorio Emanuele II:

Articolo I
1. La divisa della Fanteria di Linea, eccettuatane i Granatieri, d’ora innanzi sarà una stessa e sola per tutto l’Esercito.
2. Tale divisa consterà bensì di una tunica di panno turchino, tale quale alla forma ed alle dimensioni che infin qui era stabilita, se non che:
a) avrà la goletta di velluto nero ornata, alla base ad ai due lati anteriori, di una pistagna scarlatta.
b) sarà ornata della stessa ora detta pistagna lungo la linea di abbottonatura sul petto, alle mostre alle saccoccie, ed alle mostre alle maniche, sulle quali sarà una lingua pure di velluto nero a tre punte corrispondenti ai bottoni ornata, similmente alla mentovata pistagna .
3. I bottoni continueranno ad essere in metallo bianco con l’impronta del numero assegnato a ciascun Reggimento.
4. Tutta la Fanteria di Linea farà uso d’ora innanzi di cravatta in lana scarlatta ornata di pistagna bianca, invece di cravatta in lana nera .
5. I sott’Uffiziali, caporali e soldati della Fanteria stessa adopreranno in gran montura, tanto sulla tunica, quanto sul cappotto, spallini in lana rossa, conformi al modello dal Ministero approvato. I berretti da fatica saranno conformi anche al modello per tal fine approvato .
6. Il cappotto, i pantaloni, i kepy e tutte le altre parti della montura e del corredo, continueranno ad essere tali che infin qui erano determinati, se non che le mostre al cappotto saranno in velluto nero ornate di pistagna scarlatta. Le nappe del kepy saranno rosse col disco turchino e numero rosso.

Articolo II
1. I quattro Reggimenti Granatieri conserveranno la stessa loro attuale divisa e montura se non che:
a) faranno uso, tanto sulla tunica, quanto sul cappotto, di spallini in lana rossa come la rimanente fanteria.
b) sul kepy useranno tutti la nappa rossa col disco turchino in mezzo a cui il numero rosso.
2. I Bersaglieri, la Cavalleria, l’Artiglieria, il Genio, il Corpo di Amministrazione, il Treno e generalmente tutti gli altri Corpi dell’Armata, conservano le stesse loro divise attuali senza alterazioni.
3. Il Ministro predetto è incaricato dell’esecuzione del presente Decreto che sarà registrato dalla Corte Dei Conti.

Dato in Torino, addì 9 Aprile 1860

Si può ancora aggiungere che il grado era evidenziato dal numero dei galloni argentati presenti sul kepy, dalle spalline metalliche per l’alta uniforme, dalla dragona (appesa all’elsa della sciabola), dai galloni posti sul berretto di fatica e sui passanti sulle spalle.
Nel nostro caso, il kepy porta, oltre al fregio formato da un cappietto e da una coccarda tricolore fermata da un bottone con la Croce Sabauda, anche da un numero, il n. 3, questo significa che l’Ufficiale appartiene al III Reggimento Brigata Piemonte.

G. Cantelli – “ Le prime uniformi dell’Esercito Italianoâ€?- Stato Maggiore Esercito